Tra Massenzio e Costantino. Vicende di un urbaniciano - Romano Del Valli (NH, 11)

di Romano Del Valli

  • Prezzo: € 15.00
    Aggiungi Carrello

    Descrizione:

    in 8°, bross. edit., 210 pp., ill.ni in b/n
    Appendice storica con la consulenza di Paolo Belocchi e Alberto Gommellini.


    Tito Maltinio, un urbaniciano di Masseenzio, sopravvive alla battaglia di Ponte Milvio del 28 ottobre 312. Liberato dalla prigionia e di nuovo arruolato, si trova invischiato in complesse vicende personali e sociali legate ai mutamenti imposti da Costantino. Tito, sua moglie e i loro amici affrontano conflitti, penuria e l’affermarsi del cristianesimo in una Roma che non è più caput mondi e lentamente decade... Un romanzo avvincente che ricostruisce una svolta storica fondamentale attraverso le travagliate vicende e la vita quotidiana dei protagonisti minori, alcuni realmente vissuti. Il libro è arricchito da un’approfondita appendice storica.


    Romano Del Valli, nomen omen, è nato e vive a Roma. Storico e appassionato conoscitore della Roma antica, ha pubblicato diciotto tra saggi e avvincenti romanzi che si distinguono per l’accurata descrizione di vicende storiche e vita quotidiana della gente comune. Docente di Storia della Civiltà Romana all’UPTER di Roma, collabora con gruppi di ricostruzione storica, tiene lezioni e incontri su tali temi.  Tra le molte opere pubblicate ricordiamo: Gli eserciti di Roma e La caduta della civiltà nel V e nel XXI secolo, i romanzi Domina, Il viandante etrusco, Da Roma a Brundisium. Con Arbor Sapientiae ha pubblicato: La II Legione Parthica di Settimio Severo, I legionari di Tito e la guerra giudaica, L’ascesa di Giuliano l’apostata, Legionari di Germanico, Settimio Severo in Britannia, Un contadino dell’Esquilino al tempo di Tiberio Gracco. In questi romanzi, corredati da appendici storiche, gli eventi vengono narrati attraverso le vicende di protagonisti minori, contadini, donne, mercanti e soldati, visti nel contesto dell’epoca. Altri romanzi storici, esauriti, sono disponibili in e-book sulle principali piattaforme. Chi volesse mettersi in contatto con l’autore può scrivergli in e-mail: romanodelvalli@virgilio.it.